turismo esperienziale

turismo esperienziale

Viaggio esperenziale nello stile di vita calabrese ​

Turismo esperienziale in Calabria. Nella nostra struttura potrete scegliere una varietà di pacchetti di turismo esperienziale in Calabria.

Insieme ad un team di esperti di turismo vogliamo farti vivere un’esperienza di viaggio olistico enfatizzando le diverse aree dello stile di vita calabrese-cucina, cultura, storia, natura e vita sociale. Il nostro obiettivo è quello di farti comprendere più a fondo la nostra cultura, le persone e la storia della tua destinazione di viaggio pertanto, ti faremo vivere una vacanza a contatto con la gente del posto. Può essere un amico, un ospite di alloggio o un’altra persona.

Noi ci troviamo ad Acri (Cs), paese dell’entroterra calabrese posto alle porte della Sila e a soli 30 km dal mare Jonio.

Ti accompagneremo nella scelta del tuo viaggio esperenziale ad Acri, e se lo vorrai, anche, nell’organizzazione del tuo viaggio su misura in Calabria.

Saremo i tuoi migliori compagni di viaggio, quelli con cui condividerai esperienze turistiche uniche, memorabili ed irripetibili.

Ti daremo consigli di viaggio e suggerimenti sulle migliori abitazioni, sulle strutture dove poter vivere delle esperienze e sui migliori servizi turistici per la tua vacanza

Artigianato acrese

Al tempo dei nostri bisnonni,era facile incontrare nei nostri paesi e nei mercati i cestai. In molti in paese costruivano cesti di vimini che potevano essere di colore diverso, più o meno grandi e robusti a seconda se venivano usati in agricoltura o in casa.

Riprendiamo quest’arte per conservarne il ricordo nel tempo.

Acri borgo antico

Tour guidato nel centro storico di Acri tra le “cavarelle” e gli angoli più nascosti e meno noti della città. Gli itinerari sono differenziati per lunghezza e per difficoltà al fine di poter essere percorsi sia da persone allenate che dai meno esperti.

 

Il cammino di Lucantonio

“L’apostolo della Calabria” al secolo Luca Antonio Falcone, nacque ad Acri nel rione Casalicchio e diventò Frate Angelo. E per rivivere i suoi cammini che durante i festeggiamenti in paese dal 17 al 30 ottobre è stato pensato un itinerario nominato proprio “il cammino di Luca Antonio”. Il percorso segue le orme di Sant’Angelo passando per la sua casa natia (Casa Cappella), dove si può ammirare un dipinto che lo ritrae inginocchiato davanti alla statua della Madonna con il capo cinto di luce, per la Chiesa di San Nicola di Belvedere laddove venne battezzato. Inoltrandoci nel borgo più silenzioso la Chiesetta di Santa Chiara con annesso il Convento delle “Cappuccinelle”, accoglie le spoglie di Suor Mariangela del Crocifisso, al tempo la sua figlioccia Maria Teresa dei principi di Sanseverino da lui guidata al noviziato. Passando per la Chiesa di San Francesco di Paola e l’Istituto di Suore Piccole Operaie dei Sacri Cuori, luogo del Beato Francesco Maria Greco, culla della sua opera.  Ma vera casa di Sant’Angelo restò però la Chiesetta piccola di Acri con il suo convento, laddove oggi insiste imponente la Basilica eretta in suo onore. L’ itinerario attraversa l’antico borgo del paese dando la possibilità di riscoprirne le bellezze architettoniche e storiche rievocare usi, costumi e vecchie botteghe, laddove insistono numerosi palazzi all’epoca antiche dimore signorili. Un cammino nel passato che farà vivere a quanti si appresteranno all’esperienza emozioni suggestive medesime della vita di Sant’Angelo e di quanti illustri e non popolarono l’antica Acri.

Il cammino di Lucantonio turismo religioso

Ricerca della famiglia d'origine

Sai di avere dei parenti lontani, magari ad Acri ed hai una grande curiosità di conoscerli, oppure vuoi semplicemente costruire in tutta incertezza il tuo albero genealogico? Alyssa, Lisa, Natalia e tanti altri hanno vissuto l’esperienza e l’emozione di abbracciare i propri cari, di visitare la casa natia dei nonni e di percorrere i loro passi sulle più antiche vie del centro storico.

Passeggiate naturalistiche tra fede e natura

Le passeggiate naturalistiche possono essere fatte in qualsiasi periodo dell’anno per via della bontà del clima. Andremo per lungo e largo nel Parco Nazionale della Sila e nell’ Area Mab Sila.

Cooking class calabrese

Cooking class calabrese…per imparare l’antica tecnica dei maccheroni al ferretto, scoprire segreti della nostra cucina e degustare le genuinità culinarie.

Tutti i prodotti usati durante la dimostrazione sono raccolti nel nostro orto e sono tutti a km0!
Potete cucinare insieme a noi, oppure osservarci passo dopo passo; l’importante è essere insieme per poter conoscere di persona i “trucchi del mestiere” e l’esperienza antica nascosta nei piatti casalinghi.

The Best Experience Ever

WhatsApp chat