aprire-una-struttura-ricettiva

2012-2022: i primi 10 anni del B&B al Tetto Rosso

Indice

Aprire una struttura ricettiva nel 2012, come il B&B al tetto rosso, ad Acri in particolare a Chimento poteva sembrare una scommessa persa in partenza. Invece noi ce l’abbiamo fatta e quest’anno festeggiamo i 10 anni di attività. Sono stati anni di crescita e di sviluppo, nella continua ricerca della promozione delle bellezze e delle particolarità del territorio di Acri e dintorni. Ci ha guidato una chiara visione del futuro. Quella di aprire il nostro luogo del cuore a nuove forme di turismo, rendendolo vivo e attrattivo per i turisti del nuovo millennio.

Regalando sempre un’ospitalità dedicata e attenta: per far sentire i viaggiatori davvero accolti “in famiglia”. In modo da rendere la vacanza un’occasione per ritemprare sia il corpo che lo spirito.

Dieci anni di attività e lo sguardo rivolto al futuro

Abbiamo detto che 10 anni sono un traguardo importante, e ci auguriamo che questo sia solo il primo. Obiettivo che siamo riusciti a raggiungere aprendoci ad un nuovo tipo di turismo, lontano da quello classico ma in grado di apprezzare le bellezze e le tradizioni di un luogo unico come Acri.

La nostra attività infatti ha cercato di offrire soluzioni nuove e sempre più “tagliate su misura” in base alle richieste della clientela. Una clientela nazionale e internazionale che non si è fermata davanti allo stereotipo della mancanza di infrastrutture e ha raggiunto il nostro territorio in auto, in bicicletta e persino a piedi.

Un’offerta di prodotti, la nostra con un’attenzione particolare al turismo sostenibile, ai viaggiatori che si accompagnano con il loro amici a 4 zampe e alla promozione dell’identità del territorio.

L’importanza dell’innovazione digitale e della formazione

L’innovazione digitale degli ultimi anni ha coinvolto tutti i settori economici e non, in particolare quello degli operatori turistici. Oggi più che mai il turista programma la sua vacanza con l’aiuto del web e pertanto risulta indispensabile essere aggiornati.

In questo settore, come in altri, è necessaria una formazione specifica, pertanto in qualità di titolare dell’attività, sto concludendo gli studi del Corso “TECNICO SUPERIORE PER LA GESTIONE INNOVATIVA DELLE STRUTTURE TURISTICO-RICETTIVE E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI” presso l’ITS Tirreno di Fuscaldo (CS).

Concludendo mi ritengo soddisfatta del lavoro svolto in questi anni, perchè la passione per l’accoglienza e per la di valorizzare i luoghi in cui sono nata sono sempre state le mie passioni, che si sono trasformate negli anni in attività foriere di grandi soddisfazioni.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp

I commenti sono chiusi.

Ti stai chiedendo cosa puoi fare e vedere in questa parte nel cuore della Calabria?

Scarica la mia guida dei 10 posti da vedere a meno di 1 ora dal nostro B&B.

I nostri ultimi post

aprire-una-struttura-ricettiva
Esperienze

2012-2022: i primi 10 anni del B&B al Tetto Rosso

Aprire una struttura ricettiva nel 2012, come il B&B al tetto rosso, ad Acri in particolare a Chimento poteva sembrare una scommessa persa in partenza. Invece noi ce l’abbiamo fatta e quest’anno festeggiamo i 10 anni di attività. Sono stati

leggi di più »
aprire-struttura-ricettiva
Consigli di viaggio

Una sosta camper in Calabria? idee per Pasqua 2022

Trascorrere la Pasqua 2022 in Calabria? Un’ottima idea  per una sosta camper in Calabria e l’occasione di scoprire le tradizioni pasquali della zona di Acri e i borghi Arbereshe. Senza dimenticare che proprio nel periodo pasquale si preparano alcuni dei

leggi di più »
Consigli di viaggio

Dove raccogliere castagne in Calabria.

Ecco dove andare in vacanza in Calabria per raccogliere castagne. Se in un weekend di Ottobre vuoi organizzare una gita fuori porta per andare a raccogliere castagne, devi sapere che nei boschi di Acri ce ne sono tante. La stagione

leggi di più »
Consigli di viaggio

Funghi in Calabria: Acri e la Sila Greca

Cercare funghi in Calabria ad Acri e nella Sila Greca. L’autunno è la stagione più amata dagli appassionati di funghi. Proprio nei mesi di settembre e ottobre si trovano i porcini e tutte le altre specie che rendono ricca la

leggi di più »
Open chat
Chiedici maggiori informazioni.
Ciao, come possiamo aiutarti?

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi